Al di fuori dei luoghi comuni: NOT ORDINARY SUMMER

E’ arrivato il momento di preparare le valigie e concedersi un po’ di relax al sole. Qualcuno ha già prenotato le vacanze nelle mete più gettonate, che come ogni anno, soprattutto per noi italiani, risultano essere le bellissime baleari occidentali (Ibiza o Formentera) o la lucente Costa Smeralda in Sardegna, o ancora le colorate isole greche. Perché orientarsi verso i soliti luoghi? Il mondo intero è pieno di gioielli sul mare, e non solo, che non aspettano altro che essere scoperti.
O magari no, visto il destino che è toccato agli altri…

Ciò nonostante vogliamo qui proporvi 7 mete insolite per vivere vacanze fuori dal comune, trascorrendo ugualmente momenti di benessere e, allo stesso tempo, raccontare al vostro ritorno ad amici e parenti di luoghi particolari, magari poco conosciuti, fuori dai grandi circuiti del turismo di massa.

 

COSTA RICA | America Centrale
Nulla può incantare un amante della natura come il patrimonio della Costa Rica. Il regno delle bellezze naturali dove è possibile trovare vulcani, cascate, foreste e grotte e ancora fiori, piante e animali. Il mare, poi, è perfetto per un po’ di relax, alternato alle immancabili sessioni di surf. Un’oasi di pace, insomma, un eden risparmiato dall’essere umano definito come uno dei luoghi più felici della Terra.

Marina Papagayo, Costa Rica.

 

BETLEM | Maiorca, Spagna
Questo piccolo villaggio sulla costa nord dell’alternativa isola delle Baleari, Maiorca, offre ben poco da fare, ma d’altronde a cosa servono le vacanze? Ma se sprofondare nell’assoluto “dolce far niente” può crearvi disagio, esplorate la zona. Un sentiero di 3 km percorribile in 4×4 vi guiderà attraverso una costa orlata di pini d’Aleppo fino alla piccola baia protetta di Es Calò. Di tanto in tanto alcune barche trovano rifugio da queste parti, mentre piccoli gruppi di persone si sdraiano sulle rocce e si tuffano nelle acque turchesi. Sullo sfondo, uno spettacolare panorama di falesie calcaree. Poco lontano, su una collina che affaccia il più popoloso comune di Artà, si trova l’eremo di Betlem, abitato da alcuni monaci nel XIX secolo.

Eremo di Betlem, Àrta, Mallorca

 

Not Ordinary Rietveld
La Marrana: una villa molto Not Ordinary